You are here

Share page with AddThis

Formazione sull’uso sostenibile degli agrofarmaci

News
14.05.2018

La Confederazione Agromeccanici e Agricoltori Italiani e Syngenta hanno rinnovato l’accordo di collaborazione biennale, finalizzato all’organizzazione di attività di formazione e informazione, rivolta a tutti gli associati di CAI a li vello nazionale.

“Sempre di più le imprese agromeccaniche sono chiamate a conoscere le normative legate all’utilizzo degli agrofarmaci e al loro impiego nell’ottica della sostenibilità, requisito ritenuto prioritario dai consumatori, che richiedono sempre più prodotti agroalimentari a basso impatto ambientale  –  afferma  il presidente di CAI, Gianni Dalla Bernardina - . La partnership con Syngenta consente di proseguire il percorso avviato proficuamente negli anni scorsi con un attore specializzato e da sempre attento a innovare per sviluppare la competitività” .

“Come azienda completamente dedicata all’agricoltura e con una forte attenzione alla sostenibilità, siamo da anni impegnati a promuovere iniziative e progetti focalizzati su formazione e informazione, sensibilizzazione e impiego sicuro delle nostre soluzioni agronomiche sulla base di un approccio di Agricoltura Responsabile. La collaborazione con CAI conferma proprio quanto strategica sia per noi la creazione di rapporti duraturi con tutti gli attori della filiera agricola per fare in modo che si possa lavorare uniti e compatti nell’affrontare le sfide di un’agricoltura modernamente intesa, non solo da un punto di vista produttivo e delle rese, ma anche dell’impatto sulle risorse naturali” ha dichiarato Riccardo Vanelli, CU Head Syngenta Italia.

In particolare, l’accordo prevede che siano definiti almeno tre incontri a livello provinciale e interprovinciali ogni anno, per favor ire l’attività di formazione e informazione dedicate a CAI e ai propri soci. S ngenta si impegna, inoltre, a promuovere attivamente, in collaborazione con CAI, percorsi di sviluppo professionale relativi all’uso sostenibile degli agrofarmaci.

Parallelamente, CAI  si impegna a comunicare la convenzione ai soci,supportando Syngenta nell’attività di divulgazione degli strumenti relativi all’uso sostenibile degli agrofarmaci, organizzando in collaborazione con i propr i soci e in accordo con la multinazionale le attività di formazione.