You are here

Share page with AddThis

Syngenta in italia

Il Gruppo Syngenta si è formato in Italia nel 2000 dalla fusione di società attive da decenni sul mercato italiano. Fra le aree di competenza, ci sono quelle dedicate al comparto florovivaistico, agli agrofarmaci e alle sementi e nel 2017 si è scelti di puntare maggiormente su questo settore, costituendo la Vegetables Seeds Business Unit, che si avvale della professionalità di circa 2.400 dipendenti dedicati alla ricerca, sviluppo e commercializzazione delle sementi di colture orticole in tutto il mondo. 

Syngenta Italia conta sulla collaborazione di circa 400 dipendenti distribuiti tra gli uffici di Milano, il sito produttivo di Casalmorano (CR) e di Argelato (Bo) e la stazione sperimentale di Foggia.  Anche in Italia, le divisioni Crop Protection (Protezione delle piante) e Seeds (Sementi) si posizionano ai vertici dei rispettivi mercati relativamente alle quote di mercato e nel 2018 ha raggiunto un fatturato di 200 milioni di euro.

Ad aprile del 2014, Syngenta ha investito in Italia con l’acquisizione di Società Produttori Sementi (PSB), storica azienda sementiera presente in provincia di Bologna leader nella selezione e miglioramento delle sementi di grano duro in Italia. La struttura di PSB comprende oltre alla sede centrale di Argelato, un’azienda agricola di 450 ettari in provincia di Ferrara. PSB è diventata oggi centro di ricerca mondiale per Syngenta nella selezione e miglioramento del grano duro.

Un’organizzazione sempre più vicina ai clienti

L'obiettivo che Syngenta si pone da sempre è di essere la scelta di riferimento dei diversi interlocutori del settore dell’agricoltura italiana. Pertanto, al fine di fornire sempre più soluzioni che rispondano ai loro bisogni, a partire da gennaio 2020 Syngenta ha deciso - sia a livello di funzioni di sede (tecniche, di marketing, ecc) sia di quelle di territorio - di aumentare il proprio focus e vicinanza ai clienti, attraverso la creazione di team dedicati nei business Crop Protection e Seeds.

Di conseguenza, sono ora attivi sul territorio italiano 3 team:

Crop Protection Business Unit, dedicata al business degli agrofarmarci. Attraverso specifiche funzioni e figure professionali (nell’ambito Vendite, Marketing, Supporto tecnico) punta ad accrescere il proprio focus sul mercato, sui clienti e sugli obiettivi di innovazione e sostenibilità. Clicca qui per i contatti del team
Corn&DFC Seeds Business Unit, con focus sul mercato delle sementi di mais e colture industriali. Un team dedicato alla promozione e vendita dei prodotti specifici e alla realizzazione di soluzioni agronomiche destinate ai vari interlocutori presenti sul territorio nazionale. Clicca qui per i contatti del team
Vegetable Seeds Business Unit, già costituita nel 2019 e focalizzata sul mercato delle sementi orticole. Clicca qui per i contatti del team

È composta da figure tecniche specificatamente dedicate alla vendita, assistenza clienti e gestione delle campagne in Italia per l'introduzione di nuove varietà e il supporto in campo ai nostri agricoltori.
Attraverso questo nuovo modello organizzativo Syngenta è certa di garantire continuità nell’offerta al mercato, valorizzando le importanti sinergie esistenti tra i business e portando prima nella disponibilità del cliente le innovazioni che introdurrà nel mercato.

Centri di Ricerca in Italia

In Italia Syngenta si avvale di una propria organizzazione di ricerca e sviluppo

Syngenta lavora al fianco degli agricoltori per garantire la valorizzazione e la protezione di quelle caratteristiche che fanno dell’agricoltura italiana un’eccellenza mondiale.