Immagine copertina rigenerativa
dimensioni_sostenibilita

Il contributo di Syngenta è allineato agli obiettivi dell’Unione Europea per raggiungere la neutralità climatica in sinergia con le politiche del Green Deal, Farm to Fork e Biodiversity strategy che includono la sostenibilità in agricoltura e la protezione della biodiversità.
Per quanto riguarda la sostenibilità, si mantiene il modello a quattro dimensioni: ambientale, economica, sociale ed istituzionale. Tale approccio è funzionale ad una visione moderna dell’agricoltura, in linea con le ambiziose aspettative definite dall’Agenda 2030 per lo sviluppo sostenibile e con l’evoluzione del nuovo paradigma dell’Agricoltura Rigenerativa “Regenerative Agriculture”.

Agricoltura Rigenerativa


Rappresenta un aspetto strategico per Syngenta, necessario per la costruzione di un sistema agroalimentare che, attraverso una combinazione delle migliori pratiche e tecnologie all’avanguardia, conservi e ripristini la funzionalità dei suoli, la biodiversità e la qualità delle
risorse idriche, migliorando allo stesso tempo la resilienza ai cambiamenti climatici. Questa evoluzione dovrà anche assicurare agli agricoltori e alle filiere agroalimentari un futuro di prosperità e redditività.

In attesa di una definizione condivisa è possibile delineare alcuni temi e pratiche che caratterizzano questo modello di agricoltura:

  • Ridurre al minimo il disturbo del suolo (pratiche conservative) e mantenere una copertura vegetale continua (colture di copertura) al fine di recuperarne la piena funzionalità e salute (micro e macrobioma) proteggendolo dall’erosione
  • Recupero della fertilità (sostanza organica) del suolo – Pratiche per incrementare il sequestro del carbonio (carbon farming)
  • Aumento della biodiversità interna ed esterna ai sistemi colturali (rotazioni e diversificazione colturale – gestione multifunzionale dei territori)
  • Uso ottimizzato e puntuale di fertilizzanti e agrofarmaci – Diffusione dell’agricoltura di precisione e delle tecnologie digitali
  • Integrazione dell’allevamento di bestiame quando possibile

Qual è il contributo di Syngenta all’Agricoltura Rigenerativa?

Syngenta è impegnata a trasformare l’agricoltura attraverso soluzioni personalizzate. La sua missione è supportare e consentire agli agricoltori di tutto il mondo di adottare pratiche agricole rigenerative, che portino benefici non solo agli agricoltori stessi, ma anche alla società e all’ambiente. Syngenta si distingue per essere un partner di fiducia nell’offrire soluzioni innovative per un’agricoltura sostenibile e responsabile.

agri rigenerativa schema
progetti_agri_rigenerativa_piccolo

I nostri progetti

L’impegno di Syngenta declinato nei progetti e nelle attività rivolte alla sostenibilità in agricoltura è coerente anche alle esigenze del nuovo paradigma rigenerativo.