You are here

 

Cropwise Sustainability

Strumenti per produzioni sostenibili nel massimo rispetto degli standard di mercato

 

Nell’ambito di Cropwise Sustainability rientra eMATil software che promuove l’accesso al mercato dei vini di qualità. Si tratta di un DSS (Sistema di Supporto alle Decisioni) sviluppato da Syngenta che, sulla base di programmi di protezione condivisi con le aziende vitivinicole all’inizio della stagione, consente di incrociare i profili residuali degli agrofarmaci adottati in vigneto durante la stagione con le legislazioni sui Limiti Massimi di Residui (LMR) fissati nel vino in vigore nei diversi paesi del mondo. Grazie a eMAT, infatti, è possibile elaborare migliaia di dati provenienti da 3 diversi database, due dei quali contenenti i dati sui profili residuali e uno contenente la lista degli LMR per tutte le sostanze attive a livello mondiale. Questo permette all’azienda viticola di conoscere, già all’inizio dell’anno, la lista dei Paesi e dei supermercati nei quali potrà esportare o vendere la propria produzione. Con eMAT Syngenta propone tool a supporto dei viticoltori per favorire l’esportabilità dei vini, aumentandone nel contempo la redditività.

 

Vuoi saperne di più?

Guarda i video

eMAT - Innovazione e digitalizzazione in viticoltura

Si prega di accettare i cookie di marketing per guardare questo video.

Servizi digitali a supporto della filiera vitivinicola

Si prega di accettare i cookie di marketing per guardare questo video.

Servizi digitali innovativi a supporto della vite da tavola 

Si prega di accettare i cookie di marketing per guardare questo video.

 

Gli agrofarmaci Syngenta che rientrano in eMAT

 

Scopri tutte le altre componenti di Cropwise in Italia