You are here

Share page with AddThis

Colture industriali

Mezzo secolo: è questa la lunga storia del settore sementiero di Syngenta in Italia dedicato alle colture industriali, forte di un’esperienza a livello mondiale che colloca l’azienda al terzo posto nel mercato delle sementi ad alto valore aggiunto.

 

Con Syngenta agricoltori ed allevatori sanno di poter ottenere ottimi risultati dalle colture grazie a sementi evolute e di qualità. La ricerca Syngenta è in grado di sviluppare una vasta gamma di ibridi di mais, che coprono tutte le classi di maturità e offrono resistenza e ottime prestazioni nelle più differenti condizioni di clima e terreno.

Leader a livello mondiale, Syngenta è un punto di riferimento anche a livello nazionale, grazie ad un centro di ricerca e miglioramento genetico situato a Casalmorano (CR), specifico per gli ibridi di mais medio-tardivi: qui vengono selezionati materiali ad elevata performance e particolarmente adatti agli ambienti maidicoli italiani. La maggior parte del mais che Syngenta commercializza in Italia viene prodotto in aziende agricole della pianura padana, per essere poi lavorato e confezionato presso lo stabilimento di Casalmorano.

 

L’offerta Syngenta per le colture industriali si completa con le sementi di soia, girasole e sorgo, apprezzate per l’alta resa e le capacità di resistenza alle malattie.