You are here

Syngenta al fianco del florovivaismo per superare l’emergenza

Syngenta per il florovivaismo
03.04.2020

L’emergenza dovuta al COVID-19 ha fortemente impattato tutti noi; ci siamo trovati improvvisamente a fronteggiare qualcosa di sconosciuto, imprevedibile, difficile da gestire e, diciamolo, anche spaventoso. E’ chiaro che in questo momento quello che più conta è preservare la nostra salute, quella delle nostre famiglie e di chi ci circonda.  

Allo stesso tempo come possiamo non essere preoccupati per le nostre aziende florovivaistiche? Sono migliaia i video che stanno circolando in questi giorni sui vari social, in cui si vedono intere coltivazioni di fiori recisi distrutti con la fresatrice o con il trincia(sarmenti). Oppure migliaia di viole e primule buttate in cassoni per lo smaltimento. Nei vivai si è smesso di zollare le piante. Insomma, mesi di sacrifici, ingenti investimenti e tanta dedizione persi.

Proprio nei giorni in cui sto scrivendo, il grido di allarme lanciato a difesa del nostro amato settore ha avuto una prima risposta dalle autorità: la commercializzazione di fiori recisi e piante in vaso è finalmente ammessa, almeno nei supermercati. Anche garden center e negozi di fiori potranno aprire, rispettando tutte le norme sanitarie in vigore, sebbene nella maggior parte delle regioni d’Italia sarà consentito soltanto effettuare consegne a domicilio.

Sappiamo benissimo che questa soluzione non sarà sufficiente a recuperare tutte le vendite perse. Tanto più se consideriamo che tutta l’Europa sta sperimentando gli effetti del lockdown e l’export è sostanzialmente paralizzato.

Però sappiamo anche che prima o poi questa emergenza finirà e quindi la cosa migliore è guadare al futuro! Siamo ufficialmente entrati nella stagione primaverile e, sebbene sia in atto qualche colpo di coda dell’inverno, presto le temperature riprenderanno a salire e tutti noi ci auguriamo che questa emergenza si ridimensioni fino a sparire con le prime belle giornate di sole.

Le prossime settimane saranno per voi difficili e incerte, lo sappiamo; ma è altrettanto vero che è adesso che inizia la programmazione di ciò che sarà venduto a maggio, giugno e, magari, in questo anno così complesso, anche a luglio. E, sempre guardando con speranza al futuro, pensiamo anche alle vendite autunnali.

Da quando è esplosa l’emergenza, in Syngenta ci siamo chiesti cosa avremmo potuto fare per continuare a supportarvi tecnicamente anche in questo momento così difficile. Non possiamo organizzare riunioni, nè venirvi ad incontrare presso le vostre aziende, come è nostra abitudine.

Ma abbiamo trovato già un punto di incontro a metà strada: ogni giorno riceviamo e-mail e telefonate con le quali ci chiedete consigli su come utilizzare al meglio gli agrofarmaci Syngenta. Bonzi ne è un chiaro esempio: ci state chiedendo a che dose utilizzarlo per rallentare la crescita e mantenere la fioritura di gerani o surfinie, ad esempio. Oppure quanti trattamenti effettuare e se è sicuro sul fiore aperto.

Ma la nostra consulenza non si ferma qui! Grazie alle tecnologie Syngenta, stiamo già sperimentando nuovi modi per starvi vicini anche se non fisicamente. Ecco alcune attività che abbiamo già lanciato o che lanceremo nei prossimi giorni:

  • Abbiamo creato questo blog, per esservi ancora più vicini e per condividere con voi informazioni, aggiornamenti, opinioni, consigli ed eventi relativi al florovivaismo.

Questo articolo ne è un esempio!

  • Abbiamo creato un canale WhatsApp dedicato al florovivaismo che utilizzeremo per condividere principalmente informazioni sui prodotti. Se non ti sei ancora registrato salva in rubrica il numero 334.670.3403 e manda un messaggio WhatsApp con scritto FLORO NEWS!
  • Saremo attivi sui social network con l’hashtag #flowersfeedthesoul (i fiori nutrono l’anima), con il quale sosterremo l’acquisto di fiori e piante, perché siamo convinti che in questo momento di sfiducia e di #iorestoacasa, i fiori possono davvero essere un prezioso nutrimento per l’anima di moltissime persone.

Queste sono le nostre prime idee; altre sono in fase di sviluppo. Ora più di prima sappiamo quanto sia importante che Syngenta non vi lasci soli e continui a fornire il supporto tecnico di cui avete veramente bisogno.

#iorestoacasa

#flowersfeedthesoul

Average: 5 (3 votes)