You are here

Senape dei campi

Ciclo vegetativo:

Pianta annua che germina in primavera e fiorisce dalla primavera all’autunno; impollinazione per mezzo degli insetti o autogamia. Disseminazione tramite il vento, l’acqua, l’uomo e gli animali.

Senape dei campi

Ambiente: 
Colture sarchiate, campi di cereali. Terreni fertili e ricchi di azoto. In luoghi ben soleggiati e moderatamente caldi, fino al piano subalpino. Indicatore di argilla.

Distribuzione geografica:
Nelle zone temperate del globo.

Importanza economica:
Tende a svilupparsi in massa, arrecando danni di media o considerevole entità, per lo spazio che occupa e per le sostanze nutritive che sottrae al terreno. Pianta mellifera apprezzata, che irrita però gli organi superiori dell’apparato digestivo del bestiame. I semi sono tossici per gli uccelli.