You are here

Share page with AddThis

MINECTO ALPHA

Ultimo aggiornamento:
19.06.2020

Insetticidi

Agrofarmaco

Numero di registrazione: 
16142 del 18.2.20
Composizione: 
Formulazione: 
Sospensione Concentrata (Sc)

MINECTO ALPHA è il nuovo insetticida sistemico per orticole in serra e lattuga in pieno campo che garantisce un controllo ad ampio spettro e di lunga durata nei confronti di lepidotteri e di insetti ad apparato pungente succhiatore come aleurodidi e tripidi. In più, grazie ad una azione di attivattore delle autodifese della pianta, riduce l’incidenza delle virosi. MINECTO ALPHA combina due principi attivi: Cyantraniliprole e Acibenzolar-S metile. Il Cyantraniliprole, principio attivo ad azione insetticida e appartenente alla famiglia delle diammidi, ha un ampio spettro di azione ed è dotato di attività sistemica all'interno della pianta. Il principio attivo Acibenzolar-S-metile è un attivatore sistemico delle difese delle piante che, se applicato preventivamente, riduce l'incidenza della virosi.

Applicazione fogliare e al suolo: alla comparsa delle prime larve di lepidotteri o dei primi adulti di tripidi e aleurodidi.

Anguria

Cetriolo

Lattuga

Melanzana

Melone

Peperone

Pomodoro da industria

Pomodoro da mercato fresco

Zucchino

Indicazioni di pericolo (CLP)

  • ......

Avvertenze

Accorgimenti per il corretto impiego

  • Per le applicazioni al suolo utilizzare volumi d’acqua (da 10.000 a 20.000 l/ha) sufficienti a distribuire il prodotto nella fascia di terreno in cui si sviluppano le radici. Non utilizzare un quantitativo eccessivo di acqua in quanto l’incorporamento a profondità maggiori comporta una riduzione dell’efficacia del prodotto nel controllo dei parassiti. Se vengono usate arnie di Bombus terrestris per l’impollinazione in serra, queste devono essere ricoperte o rimosse dalla serra prima dell’applicazione del prodotto e scoperte o reintrodotte non prima di 12 ore dopo il trattamento.