You are here

Share page with AddThis

MAINSPRING

Ultimo aggiornamento:
31.08.2020

Insetticidi

Agrofarmaco

Numero di registrazione: 
16625 del 20.12.19
Composizione: 
Formulazione: 
Granuli Idrodisperdibili (Wg)

MAINSPRING è un insetticida translaminare a base di Cyantraniliprole ad azione ovo-larvicida e larvicida per il controllo specifico di diversi insetti ad apparato boccale pungente succhiante e ad apparato boccale masticatore, dannosi su numerose colture floricole e ornamentali incluse quelle per la produzione di materiale propagativo (seme) e per l’ibridazione. Sono incluse anche coltivazioni su pavimento impermeabile, su suolo coperto con materiale impermeabile e comunque in condizioni che prevedano la presenza di uno strato impermeabile tra la coltivazione e il suolo. MAINSPRING agisce principalmente per ingestione e secondariamente mediante assorbimento attraverso la cuticola che rappresenta una modalità di azione a basso rischio per gli insetti pronubi. MAINSPRING persiste con azione insetticida sulla piante ospite da 7 a 14 giorni.

Alberi e arbusti in vaso

Colture ornamentali per la produzione di materiale propagativo (seme) e per l’ibridazione

Fiori recisi

Piante ornamentali in vaso

Piante perenni in vaso

Indicazioni di pericolo (CLP)

  • .....

Avvertenze

Accorgimenti per il corretto impiego

  • Il prodotto si applica solo in serra, su coltivazioni non a contatto con il suolo (esempio coltivazione fuori suolo, su bancale o su pavimento impermeabile o su suolo coperto con materiale impermeabile). Iniziare le applicazioni alla comparsa delle forme giovanili di nottuidi (Chrysodeixis chalcites, Spodoptera exigua) e di tripidi (Frankliniella occidentalis) e nelle primissime fasi di sviluppo delle larve di agromizidi (Liriomyza trifolii). Si consiglia di inserire i trattamenti con MAINSPRING all’interno di programmi di difesa integrata che prevedano, tra gli altri, l’impiego di principi attivi a diverso meccanismo d’azione. Indipendentemente dai volumi di acqua impiegati per la distribuzione si raccomanda di rispettare le dosi per ettaro indicate in tabella. MAINSPRING è compatibile con gli insetticidi e fungicidi di più comune impiego, salvo quelli contenenti zolfo. In caso di miscela estemporanea con altri formulati si raccomanda di effettuare comunque preventivamente un test di compatibilità. Considerata l’esistenza di numerose varietà con sensibilità diversa, per le ornamentali indicate in etichetta, si raccomanda di condurre saggi su superfici ridotte prima di estendere il trattamento ad aree più vaste.