You are here

Share page with AddThis

Melo, pero e vite: GEOXE, protezione unica, come il suo meccanismo di azione

Prodotti
13.05.2014

A base di fludioxonil GEOXE controlla efficacemente alternaria, maculatura bruna e malattie da conservazione delle pomacee e protegge l'uva dalla botrite

I recenti orientamenti dei mercati agroalimentari mostrano un'attenzione sempre più severa al numero di sostanze attive reperite all'analisi post-raccolta.
Le strategie di difesa delle colture sono quindi approntate per assicurare produzioni sane e abbondanti senza però appesantire il profilo residuale dei raccolti.
GEOXE è la soluzione tecnica di Syngenta che permette di controllare con una sola sostanza attiva alcune patologie strategiche di melo, pero e vite. 

Su PERO GEOXE apporta significativi vantaggi per la protezione dei frutti controllando la maculatura bruna e minimizzando le perdite di prodotto causate dai patogeni fungini che si sviluppano in post raccolta, quali Gloeosporium spp. e Penicillium spp.

Su MELO invece GEOXE  rappresenta la soluzione migliore per ogni avversità e condizione controllando  l'alternaria, e riducendo sensibilmente  le possibili perdite di produzione causate dai patogeni che si sviluppano in post-raccolta.

Su VITE, posizionato nei momenti più sensibili a Botrytis cinerea, GEOXE  assicura la massima sanità dei grappoli alla vendemmia per produzioni in linea con i più stringenti requisiti dalla filiera agroalimentare.

Qualità e redditività in un solo prodotto

GEOXE assicura all'agricoltore qualità e quantità dei raccolti, grazie a livelli massimi di efficacia tra i prodotti presenti sul  mercato. GEOXE  è inoltre flessibile nel posizionamento, potendosi applicare su pomacee da frutto noce a pre-raccolta, mentre su vite può essere impiegato in pre-chiusura grappolo, all'invaiatura oppure in pre-raccolta.

GEOXE: molti vantaggi, un solo prodotto


  • Elevata efficacia su maculatura bruna, alternaria e malattie da conservazione delle pomacee e botrite della vite
  • Soli tre giorni di intervallo di sicurezza su pomacee, 7 su vite da tavola e 21 su vite da vino
  • Unico principio attivo con meccanismo di azione originale
  • Classificazione favorevole (non richiede patentino)
  • Flessibilità di posizionamento
  • Raccolti conformi ai requisiti delle filiere agroalimentari
  • Profilo ambientale moderno, funzionale ai disciplinari di produzione

 

GEOXE in sintesi


A base di fludioxonil, GEOXE  è formulato in granuli idrodisperdibili al 50% di sostanza attiva.
Commercializzato in confezioni da 500 g  e da 1 kg, si impiega su melo e pero alla dose di 30 g/hl (0,45 kg/ha), e a 1 kg/ha su vite da vino e da tavola.