You are here

Share page with AddThis

Ogni prodotto viene gestito responsabilmente ed eticamente per tutto il ciclo di utilizzo


I prodotti Syngenta sono venduti dopo approfondite valutazioni scientifiche, seguendo i più alti standard e a seguito dell’analisi di una grande quantità di dati da parte delle autorità preposte a livello europeo e nazionale. La gestione inizia prima dell’immissione in commercio e prosegue senza interruzione, grazie ad attività specifiche, durante tutto il ciclo di utilizzo. Tali azioni, rivolte ad utilizzatori professionali, distributori e consulenti, contemplano indicazioni e attività formative relative a trasporto, stoccaggio, tecniche di applicazione, fino allo smaltimento delle confezioni vuote e delle acque di risulta dai trattamenti. La gestione responsabile degli agrofarmaci è parte integrante del codice di comportamento di Syngenta.

Le buone pratiche agricole per le acque

I consigli di Syngenta per la gestione responsabile e professionale degli agrofarmaci...

Smaltimento rifiuti agricoli

I contenitori vuoti degli agrofarmaci devono essere smaltiti adeguatamente

Lotta agli agrofarmaci illegali


Tutti gli operatori della filiera sono soggetti ai gravi rischi legati all’utilizzo di prodotti fitosanitari contraffatti o illegali:

  • deterioramento dell’immagine dell’intera agricoltura italiana
  • rischio per la salute degli operatori e per l’ambiente
  • danno economico e alla competitività delle imprese
  • sostegno ad attività malavitose
  • impossibilità di garantire al cittadino la sicurezza del cibo che porta in tavola.