Ampligo e Amistar mais

Il mais è una coltura sempre più strategica per la produzione agricola del nostro Paese e Syngenta da sempre è al fianco degli agricoltori per fornire loro soluzioni per massimizzare il potenziale produttivo di ogni ibrido.
In particolare, nella fase che precede la fioritura è fondamentale proteggere le piante di mais dalle patologie fungine e dall’attacco di piralide e diabrotica, due insetti che possono compromettere le rese e la qualità delle tue produzioni.

Il controllo della piralide, infatti, è strategico per proteggere la coltura, incrementare le rese e preservare la sanità della granella, riducendo il rischio di attacchi fungini (Fusarium spp.) che possono provocare la formazione di micotossine (fumonisine, zearalenone). Nello stesso tempo non va trascurato il controllo della diabrotica, le cui larve si nutrono dell’apparato radicale della pianta di mais causandone l’allettamento e la diminuzione della capacità di assorbimento dell’acqua e degli elementi nutritivi con conseguente calo di produzione.