You are here

Share page with AddThis

SARAGOLLA

Ultimo aggiornamento:
11.07.2017
Coltura: 

Frumento duro

Potenzialità produttiva: 
Ottima

Grano duro a ciclo precoce di taglia medio-bassa, con spiga aristata, dotata di ottima resistenza alle malattie fungine, in particolare alla ruggine bruna. Garantisce un potenziale produttivo molto elevato e costante in tutti gli areali del centro sud Italia, con ottime caratteristiche qualitative della semola. Il buon contenuto proteico, l'eccezionale qualità del glutine e lindice di giallo elevato consentono di ottenere un prodotto di ottima qualità pastificatoria. Si giova di concimazioni azotate in fase di fine levata per aumentare la vitrosità della cariosside.

- Ottime caratteristiche qualitative della semola
- Straordinaria produttività e qualità del glutine
- Ottima resistenza alla ruggine bruna
- Eccezionale adattabilità agli stress ambientali

Informazioni sulla semina

Periodo di semina ottimale
(in relazione alla zona di coltivazione)
Densità di semina
(semi germinati/m2)
Dose di semina kg/ha
novembre-dicembre350-400180-200

Indice glutine (%)

94

Contenuto proteico

medio >12,5