You are here

Share page with AddThis

Soluzioni Syngenta per il diserbo dei cereali

Prodotti
13.01.2015

La lotta alle malerbe è il primo impegno che l’agricoltore deve affrontare nel corso dell’anno. Syngenta offre una Linea di diserbi capace di controllare risolutivamente le più svariate composizioni di flora infestante

Ogni areale cerealicolo ha problematiche specifiche per quanto riguarda le erbe infestanti. Per scongiurare le perdite produttive dovute alla loro competizione con la coltura è quindi necessario intervenire nei giusti tempi, adottando soluzioni specifiche per ogni differente condizione di campo.
L’estrema eterogeneità della flora infestante, osservabile nei diversi areali cerealicoli italiani, richiede infatti l’applicazione di erbicidi dalla composizione bilanciata quanto a spettri e modi di azione, assicurando in questo modo il massimo dei risultati al momento del raccolto.
Grazie ai continui investimenti in ricerca e sviluppo, Syngenta offre da sempre agli agricoltori molteplici soluzioni, tutte efficaci e affidabili contro ogni tipo di problematica di campo. Anche il 2015 vedrà crescere ulteriormente l’offerta Syngenta per i cerealicoltori, grazie all’introduzione di due nuove formulazioni graminicide ancora più affidabili e risolutive.

Sempre più efficaci, sempre più selettivi, sempre più sostenibili


I nuovi AXIAL PRONTO 60 e TRAXOS PRONTO 60 possono contare sulla presenza di un innovativo coformulante che ne esalta ulteriormente le già eccellenti caratteristiche tecniche, ovvero l’elevata efficacia sulle malerbe target e un’ottima selettività verso la coltura. Inoltre, il nuovo coformulante è stato messo a punto da Syngenta non solo per rispondere alla esigenze tecniche degli agricoltori, ma anche per ottemperare alle più recenti normative in merito alla salvaguardia dell’ambiente e degli operatori agricoli. 

 

AXIAL PRONTO 60 è il nuovo erbicida risolutivo per il controllo di Lolium spp. e delle graminacee che infestano frumento tenero, duro e orzo. L’azione della sostanza attiva pinoxaden garantisce il rapido disseccamento delle malerbe, la cui competizione verso la coltura viene quindi interrotta sul nascere.
TRAXOS PRONTO 60 permette invece di sfruttare l’azione sinergica di pinoxaden e clodinafop, la quale assicura la completa devitalizzazione di Avena spp, Phalaris spp., Alopecurum myosurides e Lolium spp.

Partner d’eccellenza contro le dicotiledoni


I due nuovi graminicidi Syngenta possono contare su partner caratterizzati anch’essi da consolidata efficacia e affidabilità, come LOGRAN e MANTA GOLD.

Grazie alla presenza di triasulfuron, LOGRAN permette di controllare in post-emergenza la maggior parte delle infestanti a foglia larga, qualificandosi come partner d’eccellenza per AXIAL PRONTO 60 e TRAXOS PRONTO 60 in numerosi areali cerealicoli.

MANTA GOLD si è ormai affermato quale erbicida risolutivo per il controllo delle infestanti dicotiledoni dei cereali grazie all’azione sinergica di tre differenti sostanze attive ad alta complementarietà tecnica, come clopiralid, fluroxipir e MCPA. Rapido risulta infatti il disseccamento delle malerbe, comprese le più difficili e, soprattutto, le perennanti. MANTA GOLD eccelle infine su malerbe complesse come  Cirsium arvense (stoppione), Silybum marianum (cardo mariano) e Centaurea spp.

Tutte le soluzioni in un solo passaggio


Semplificare il lavoro degli agricoltori fornendo soluzioni che racchiudono in un unico prodotto il controllo della maggior parte delle situazioni di campo. Questo è quanto si prefigge TRAXOS ONE, formulato “one pass” a base di pinoxaden e clodinafop propargyl, entrambi graminicidi, e florasulam, efficace dicotiledonicida ad ampio spettro che spicca soprattutto nel controllo di infestanti difficili come Galium aparine. Anche TRAXOS ONE risulta estremamente rapido nell’azione di disseccamento delle infestanti, eliminandone velocemente la competizione.