You are here

Share page with AddThis

L'acqua è sempre più preziosa. Utilizzala al meglio con il mais ARTESIAN

Prodotti
14.12.2015

Gli ibridi ARTESIAN offrono rese ai massimi livelli in condizioni ottimali e produttività superiori fino al 15% rispetto ai mais convenzionali in condizioni di stress.

L’acqua è una delle risorse chiave per la maiscoltura. Un’adeguata disponibilità idrica nelle varie fasi del ciclo colturale e il suo utilizzo ottimale sono fondamentali per ottenere i migliori risultati produttivi.

Nelle migliori condizioni agronomiche e climatiche ogni ibrido ARTESIAN esprime il massimo potenziale produttivo della sua classe di maturità e, in caso di disponibilità idrica non ottimale o limitata, è in grado di contenere i cali produttivi meglio degli ibridi convenzionali.

Gli ibridi ARTESIAN assicurano:

  • Massima produzione in condizioni idriche ottimali
  • Minori cali produttivi in caso di stress idrico 

Gli ibridi ARTESIAN producono più di un ibrido convenzionale in condizioni di disponibilità idrica non ottimale, incrementando così la media produttiva dell’appezzamento.

Anche all’interno di terreni fertili ed irrigui si possono trovare aree con una disponibilità idrica non ottimale a causa della tessitura del terreno, della pendenza o del sistema di irrigazione. In queste aree si registrano perdite produttive anche elevate a causa dello stress idrico che si verifica, influenzando negativamente la media produttiva dell’appezzamento.

Fotografia in NDVI scattata da drone (Agritechno)