You are here

Share page with AddThis

Terzo trimestre 2014: vendite a 3 miliardi di dollari

Comunicato stampa
16.10.2014

  • Vendite integrate in aumento del 3%(1), con crescita in tutte le regioni
  • Gli ordini di ELATUS™ superano 200 milioni di dollari nei primi 9 mesi
  • Mantenuto l’obiettivo di vendite integrate del 6% per l’intero anno
     

Nel terzo trimestre 2014, le vendite di Gruppo, incluso Lawn an Garden, sono aumentate del 2% a tassi di cambio costanti. Anche la crescita delle vendite riportate è stato del 2%. Nei primi 9 mesi dell’anno, le vendite sono aumentate del 3% a tassi di cambio costanti raggiungendo 11,5 miliardi d dollari.

Vendite nel terzo trimestre integrate per regione


Le vendite integrate sono aumentate del 3% a tassi di cambi costanti a 2,8 miliardi dollari, con prezzi in crescita del 3% e volumi invariati. Escludendo solo il glifosate, che è stato deliberatamente ridotto al fine di migliorare la redditività, le vendite sono aumentate del 5%.

In America Latina le vendite sono aumentate del 3%, mentre escludendo il glifosate la crescita è stata dell’8%. La siccità ha influenzato le vendite nel Nord dell’America Latina e nel mercato brasiliano della canna da zucchero. In Brasile, si è registrata una forte domanda per il nuovo fungicida ELATUS™, poiché gli agricoltori ne hanno riconosciuto le ottime prestazioni contro la ruggine della soia. In Asia Pacifico le vendite sono cresciute del 3% a seguito di una solida primo semestre. I mercati emergenti hanno continuato a performare bene nonostante il ritardo nella stagione monsonica in Asia meridionale. Le vendite sono state inferiori in Australasia a causa della limitata pressione di infestanti e malattie.

Le vendite in Europa, Africa e Medio Oriente (EAME) sono aumentate del 3%. In Centro e Nord Europa, la crescita è stata trainata dalla colza e dalle sementi di orzo ibrido HYVIDO™. Il Sud Est Europa ha continuato a mostrare una buona crescita, mentre le vendite nel CSI sono calate durante la bassa stagione. Le vendite in Nord America sono state trainate da una forte domanda di erbicidi selettivi in anticipo sulla prossima stagione statunitense. Sono aumentate inoltre le vendite di insetticidi per via della pressione parassitaria nel sud degli Stati Uniti. Le vendite delle sementi sono state inferiori principalmente per via della cessione delle attività di Dulcinea Farms nel dicembre 2013.

Vendite nel terzo trimestre per linee di prodotti


Negli Erbicidi selettivi, una forte crescita di CALLISTO® in Nord America ha più che compensato il più basso uso di erbicidi sulla canna da zucchero in America Latina. Le vendite degli Erbicidi non selettivi sono diminuite del 10% per effetto della prevista riduzione dei volumi di glifosato; Il GRAMOXONE® ha registrato una crescita a due cifre. Gli Insetticidi hanno performato bene in Nord America e in Brasile, dove la famiglia DURIVO® è stata efficace contro la pressione del bruco su soia, mais e cotone. La crescita dei Fungicidi è stata trainata principalmente dalla domanda di ELATUS™ in Brasile, con ordini per oltre 200 milioni di dollari e vendite nei primi nove mesi del 2014 che hanno raggiunto 75 milioni di dollari. Le vendite nella Concia delle sementi si sono ridotte riflettendo minori vendite ad altri produttori di sementi e la sospensione in tutta L’UE dell'uso dei neonicotinoidi, tra cui il CRUISER®.

Le vendite nelle sementi sono state il 5% più alte escludendo l'impatto della cessione di Dulcinea. Le vendite di Mais e soia sono diminuite del 3% nel trimestre, ma sono state leggermente superiori nei primi nove mesi del’anno. Le vendite del mais AGRISURE VIPTERA® in Nord America hanno rappresentato il 30% circa del portafoglio. La robusta crescita delle Colture industriiali è stata trainata principalmente dall’orzo e dalla colza ibrida. Escludendo Dulcinea, la crescita delle Orticole è stata del 9% con buone prestazioni nelle regioni EAME e Asia-Pacifico.

Le vendite nel Lawn and Garden sono in calo del 5% riflettendo la debolezza nella domanda di fiori nella regione EAME e i ritardi in Africa nelle vector control tenders.

Outlook


Mike Mack, Chief Executive Officer, ha dichiarato: “La performance nella seconda metà dell'anno è stata guidata principalmente dal Brasile, dove la stagione è in corso proprio ora ed è ancora dipendente dalle precipitazioni. Stiamo assistendo a una forte domanda per il nostro fungicida lanciato di recente ELATUS™ per i quali siamo sulla buona strada per raggiungere l’obiettivo di vendite. Per i primi nove mesi di quest'anno la redditività è stata influenzata dai movimenti valutari e dal mix di vendite sfavorevoli. Di conseguenza, il margine EBITDA per l’intero anno sarà inferiore al livello dell’anno scorso. Nel quarto trimestre ci aspettiamo un più alto tasso di crescita delle vendite e per l'intero anno manteniamo l’obiettivo di vendite integrate del 6% a cambi costanti. In un contesto di mercato difficile, il nostro obiettivo è quello di migliorare la redditività e siamo sulla buona strada per vedere i primi benefici derivanti dall’implementazione del nostro programma di leva operativa nel 2015 "

(1) A tassi di crescita costanti