You are here

Share page with AddThis

Syngenta Annuncia scuole vincitrici GROW THE FUTURE

Comunicato stampa
14.06.2013

Il progetto didattico promosso da Syngenta ha premiato i progetti più innovativi per affrontare le sfide dell’agricoltura di domani proposti dagli istituti tecnici e professionali di tutta Italia.

Si è concluso con un ampio numero di adesioni il progetto “GROW THE FUTURE - Protagonisti oggi dell'Agricoltura di domani”,  l’iniziativa rivolta agli studenti degli istituti tecnici e professionali di tutta Italia che aveva lo scopo di invitarli a sviluppare idee creative, confrontandosi sul rapporto tra agricoltura e ambiente. Il concorso ha coinvolto con entusiasmo un totale di 1400 ragazzi  provenienti da 66 classi di 42 scuole di 31 province italiane.

Il progetto è nato con  l’obiettivo di aiutare i ragazzi ad affrontare problematiche del mondo reale che si troveranno ad affrontare una volta inseriti nel mondo del lavoro. Dopo aver approfondito diverse colture del comparto agricolo italiano, le classi aderenti hanno sviluppato delle idee per la gestione di una determinata coltura in un’ottica di Agricoltura Responsabile. 

La giuria, composta da tre esperti Syngenta, dopo aver valutato attentamente tutti gli elaborati inviati dalle scuole, ha selezionato i tre migliori progetti, che si sono aggiudicati buoni da spendere per l’acquisto di materiale didattico:

La classe IV A dell’Istituto Tecnico Agrario Gregorio Mendel di Villa Cortese, in provincia di Milano, prima classificata con il progetto GAIA MADRE TERRA: IL MELO
La classe IV A bis dell’Istituto d’Istruzione Superiore G. Bonfantini di Novara, sede associata di Romagnano Sesia, seconda classificata con il progetto IL RISO
La classe IV A dell’Istituto Professionale Agrario G. Medici di Legnaro, in provincia di Verona, terza classificata con il progetto IL RADICCHIO ROSSO DI VERONA.

A settembre dell’anno scolastico 2013/ 2014, partirà la seconda parte del progetto, che prevede la possibilità di invitare in classe un tecnico Syngenta che organizzerà una lezione su un tema o una coltura a richiesta secondo la modalità della “formazione on demand”. I ragazzi potranno così interagire attivamente con gli esperti aziendali discutendo degli argomenti di loro interesse.

Syngenta è orgogliosa della quantità ed elevata qualità dei progetti presentati da questi ragazzi che rappresentano la prossima generazione di agricoltori e hanno dato prova di una profonda maturità nel riflettere sulla sfida alimentare del futuro e sulla necessità di produrre più cibo, di migliore qualità da risorse limitate.