You are here

Share page with AddThis

Risultati semestrali 2018

Comunicato stampa
25.07.2018
  • Le vendite del primo semestre si attestano a 7.25 miliardi di $: con una crescita del 5 %, o del 7 % tenendo in considerazione gli aggiustamenti dovuti alla cessione del business della barbabietola da zucchero e ai disinvestimenti in CP richiesti dall’antitrust

- Crop Protection: vendite cresciute del 6%; 8% escludendo i disinvestimenti
- Sementi: vendite costanti, cresciute del 5% se si esclude la cessione del business della barbabietola da zucchero

  • EBITDA 1.7 Miliardi di $: cresciuta del 1%; 8% escludendo i disinvestimenti; margine al 23.4% (Primo semestre 2017: 24.2%)
  • Flusso di cassa disponibile prima delle acquisizioni $178 milioni (Primo semestre 2017: $21 milioni)

 

 

 

 

 

 

Erik Fyrwald, Chief Executive Office, ha dichiarato:

“Nella prima metà di questo anno abbiamo raggiunto una crescita di fatturato del 5% rispetto allo stesso periodo dello scorso anno, che sarebbe 7% se non considerassimo i disinvestimenti del business della barbabietola da zucchero e quelli richiesti dall’antitrust. Il risultato costituisce una performance incoraggiante, date soprattutto le ancora difficili condizioni di mercato. Continuiamo a supportare i clienti per aiutarli a migliorare la loro sostenibilità e profittabilità.

Siamo soddisfatti di questo ritorno alla crescita, su una base ricalcolata, in tutte le regioni, particolarmente in Brasile dove, dopo alcuni anni di calo delle vendite, abbiamo registrato una solida performance. I programmi globali finalizzati alla crescita della produttività hanno contribuito a compensare i maggiori costi delle materie prime e della logistica, limitando così l’impatto sul margine EBITDA.

Guardando avanti, continueremo a fare del nostro meglio per servire i clienti con prodotti sia CP sia Seeds di alta qualità, consegnati puntualmente e con nuove tecnologie che permetta di migliorare le performance degli agricoltori ovunque nel mondo.

Continueremo a focalizzarci in maniera determinata sulla produttività, così da minimizzare l’impatto sui margini, nonostante la continua pressione derivante dal maggior prezzo del carburante, la scarsità di molte sostanze attive chiave e l’aumento dei costi della logistica.”

La versione completa del comunicato stampa sui Risultati finanziari 2017 e la relativa presentazione sono disponibili sul sito www.financial-results.syngenta.com.