You are here

Share page with AddThis

Micheal Mack a Expo firma la Carta di Milano

Comunicato stampa
29.06.2015

Il CEO di Syngenta, azienda leader in agricoltura, ad EXPO nella piena condivisione del tema “Nutrire il Pianeta, Energia per la Vita” sottoscrive la Carta di Milano come eredità dell’esposizione universale.

Mike Mack, CEO di Syngenta, ha fatto visita a Expo Milano lo scorso 25 giugno per partecipare come relatore al convegno “Food security and Climate: Shaping innovation for Agriculture’s Future”, in programma presso il Padiglione Svizzera.
Oltre a portare la propria testimonianza al panel internazionale promosso dal governo svizzero e dalla FAO e a far visita presso il Padiglioni Svizzera e USA di Expo 2015, Mike 
Mack si è recato a Palazzo Italia per sottoscrivere la Carta di Milano, condividendo così un impegno preciso in relazione al diritto al cibo come diritto umano fondamentale. Alla firma era presente Fabrizio Grillo, Segretario Generale Padiglione Italia insieme ad esponenti di Confindustria e di Federchimica.

La Carta, infatti, rappresenta un elemento di continuità con il “The Good Growth Plan - Gli impegni concreti per il futuro dell’agricoltura". The Good Growth Plan è l’ambizioso piano di Syngenta che mira a contribuire alla sicurezza alimentare e alla sostenibilità ambientale, attraverso la promozione di un cambiamento radicale nelle produzioni agricole. Tale programma consiste in azioni concrete e misurabili volte a promuovere un modello di agricoltura che dimostri come l’aumento della produzione agricola può avvenire in modo sostenibile, senza spreco di risorse.