You are here

Share page with AddThis

Grow the Future: a scuola con Syngenta, protagonisti oggi dell’agricoltura di domani.

Comunicato stampa
20.03.2013

Il progetto didattico promosso da Syngenta porta nelle classi degli istituti tecnici e professionali di tutta Italia le sfide dell’agricoltura di domani. Premio per i progetti più innovativi.

GROW THE FUTURE - Protagonisti oggi dell'Agricoltura di domani -  è un vero e proprio percorso didattico, che, rivolto agli studenti degli istituti tecnici del settore tecnologico (indirizzo chimica, biotecnologie ambientali, agraria, agroalimentare e agroindustriale) e degli istituti professionali per l'agricoltura e lo sviluppo rurale, nasce con l’obiettivo di spingere i ragazzi a confrontarsi con le questioni legate al rapporto tra agricoltura e ambiente, stimolandone la produzione di idee innovative.
Il progetto, unico nel suo genere, si focalizza sul comparto agricolo italiano, concentrandosi in modo particolare su 4 diverse colture (frumento, vite, pomodoro e mais) e sul tema Agricoltura Responsabile™. Le classi aderenti all’iniziativa libera, dopo aver approfondito le schede didattiche presenti nel sito www.growthefuture.it , dovranno progettarne una nuova (secondo lo schema appreso: descrizione-sfide-soluzioni) mantenendo gli elementi chiave di una Agricoltura Responsabile e proponendo nuove idee e soluzioni per la gestione della coltura, nell’ottica delle sfide mondiali che l’agricoltura si trova ad affrontare.
A conclusione del progetto alcune delle classi aderenti potranno usufruire della formazione on demand offerta da Syngenta.

“GROW THE FUTURE è un progetto innovativo per il nostro settore che nasce dall’esigenza di creare una modalità di collaborazione con gli studenti. Questi ragazzi rappresentano la prossima generazione di agricoltori, imprenditori e consumatori. Attraverso questa iniziativa, vogliamo incoraggiarli a sviluppare idee che possano veramente fare la differenza. In Syngenta, riteniamo che liberare l’energia e la passione dei giovani sia fondamentale per trovare le soluzioni alle sfide che stiamo affrontando oggi, come la necessità di produrre cibo secondo i principi dell’Agricoltura Responsabile. Con questa iniziativa intendiamo diventare un interlocutore privilegiato dei futuri agronomi di domani”

Luigi Radaelli – Amministratore Delegato Syngenta in Italia.

Il sito web www.growthefuture.it

Il sito web, cuore innovativo del progetto, è il punto di riferimento di insegnati e studenti per reperire tutte le informazioni necessarie. E’ strutturato in cinque sezioni relative a:

  1. progetto,
  2. percorso didattico e strumenti
  3. iniziativa libera
  4. formazione on demand
  5. Syngenta e le sfide globali.

 

Il percorso didattico, le schede coltura e Agricoltura Responsabile™:

Nelle 4 schede coltura (mais, vite, pomodoro e frumento) sono descritte:

  1. le caratteristiche della pianta, le varietà, gli usi e le proprietà
  2. LE SFIDE per gli operatori, dal clima alla raccolta, dai terreni alla semina, dalle cure colturali ai parassiti
  3. LE SOLUZIONI che un agricoltore moderno può adottare
  4. Un esempio di SOLUZIONE INTEGRATA
  5. Il percorso è valorizzato dalla scheda sull’Agricoltura Responsabile™ basata sulle sue tre principali aree di interesse: gestione responsabile degli agrofarmaci, agricoltura sostenibile e responsabilità sociale.

 

L’iniziativa (marzo/maggio 2013)

Le classi/scuole aderenti al progetto, dopo aver approfondito le schede coltura, dovranno progettarne una nuova che contenga idee innovative per la gestione della coltura, riprendendo gli elementi chiave di una Agricoltura Responsabile e proponendo nuove idee e soluzioni per la gestione della coltura, nell’ottica delle sfide mondiali che l’agricoltura si trova ad affrontare.
Una giuria di esperti Syngenta selezionerà i migliori 3 elaborati sulla base dei seguenti criteri: originalità, credibilità, coerenza con il percorso.

 

 

La formazione on demand (settembre/marzo 2014)

Attraverso il sito web, alcune scuole potranno chiedere, a partire da settembre, l’intervento in classe da parte di un tecnico Syngenta che organizzerà una lezione in base al tema/coltura richiesto (vite, frumento, mais, pomodoro).