You are here

Share page with AddThis

Energia ibrida per il biogas e la zootecnia

ENERGIA IBRIDA è il progetto per la massimizzazione della produzione di energia per ettaro delle aziende agricole a destinazione zootecnica o biogas. Si fonda sulla semina degli orzi ibridi HYVIDO seguita da quella in secondo raccolto di un ibrido di mais da trinciato a ciclo pieno come SY HYDRO, ibrido di 132 giorni della famiglia ARTESIAN.

HYVIDO e SY HYDRO: insieme per darti il massimo di energia per ettaro lungo tutto l’arco dell’anno

Gli ibridi di orzo HYVIDO hanno un maggior contenuto di amido e una miglior degradabilità della fibra, coniugano la tradizionale precocità della coltura a potenzialità produttive in termini di energia per ettaro che possono superare anche del 20% le varietà tradizionali.

SY HYDRO è l’ibrido di mais ideale da impiegare in semine di secondo raccolto in successione all’orzo che garantisce un alto tenore di amido e produttività elevata e stabile. Le aziende che hanno seminato SY HYDRO hanno registrato un incremento di almeno 1 litro di produzione di latte per capo al giorno e un aumento di produzione di 6 metri cubi di metano per quintale di sostanza secca.

I vantaggi dell’avvicendamento HYVIDO - SY HYDRO

ENERGIA IBRIDA rappresenta un’ottima opportunità di reddito che valorizza l’avvicendamento colturale, permettendo all’azienda di soddisfare l’esigenza di disporre di più colture senza gravare sui costi di gestione. A questo si aggiunge il tema della sostenibilità agronomica che, partendo dalle lavorazioni del terreno e passando per la copertura del suolo e l'utilizzo agronomico di liquami e digestati, impone all’azienda agricola scelte colturali sempre più mirate. L’utilizzo agronomico dei reflui è così possibile prima della semina di SY HYDRO e degli orzi ibridi HYVIDO e con la coltura di orzo in atto, massimizzando l’efficienza dell’utilizzo dell’azoto

ENERGIA IBRIDA significa più energia per ettaro, minori costi di produzione e migliore sostenibilità agronomica.